Il Presepe, tradizione del Natale

The presepe è uno dei simboli del Natale, nonché una delle tradizioni del nostro Paese che affonda le sue radici proprio in Umbria, dove l’arte presepiale è un patrimonio della cultura locale.

La prima Natività di San Francesco

Fu infatti San Francesco d’Assisi, nella notte di Natale dell’anno 1223, a realizzare a Greccio, vicino Rieti, la prima rappresentazione della Natività. Francesco era tornato da poco dalla Palestina e, colpito dalla vista di Betlemme, volle rievocare la scena della nascita di Gesù Cristo in Italia.
Così, con l’aiuto di pastori, contadini, nobili e frati del luogo, Francesco d’Assisi diede vita a quella che viene ritenuta la prima rievocazione della Natività all’interno di una grotta. L’episodio fu magnificamente dipinto da Giotto nell’affresco che si trova nella Basilica Superiore di Assisi.
Da allora la tradizione presepiale ha continuato a vivere divenendo negli anni una vera e propria arte.

I Presepi artistici e monumentali in Umbria

Ecco alcuni dei presepi artistici e viventi che si svolgono tradizionalmente in Umbria nei dintorni del Relais San Clemente:

  • Perugia, Borgo sant’Antonio/Porta Pesa: Presepe monumentale
  • Assisi: il presepe del Colle del Paradiso
  • Assisi: Presepe della Minerva
  • Corciano: Presepe monumentale a grandezza naturale
  • Gubbio: Presepe a grandezza naturale
  • Bettona: Presepe vivente

Le nostre offerte per il tuo Natale in Umbria